Mercoledì, 26 Novembre 2014

MARANATHA'

PRIMA PAGINA

tgseiweb

SWAPO

L'Italia ritieni che sia pronta a fronteggiare le emergenze?

Loading ... Loading ...
Iscriviti alla Newsletter

La tua email:


Cerca nel sito

Cronaca. TORELLA DEI LOMBARDI (AV). DUE LE PERSONE DECEDUTE IN UN INCIDENTE STRADALE.

25 Novembre 2014, 19:54 - Due persone sono morte travolte a bordo delle rispettive auto da un carico di barre di piombo trasportate da un autocarro sulla Statale 400 Ofantina, in provincia di Avellino. E' questa la prima ricostruzione dell' incidente fatta dei carabinieri intervenuti in località Piano Marotta, nel territorio del comune di Torella dei Lombardi. Le due vittime, il 45 enne Amato Grosso, alla guida di una Toyota Yaris, e il 75 enne Antonino Bilotta, al posto di guida della sua Ford Focus, entrambi di Torella dei Lombardi, procedevano in direzione opposta a quella dell'autocarro e sono stati centrati in pieno dalla perdita del pesante carico. Entrambi sono morti sul colpo. Sotto choc [...] Continua...

Attualità. AVELLINO. Si è svolta questo pomeriggio la seconda seduta della Commissione Statuto della Provincia di Avellino, presieduta dal consigliere Caterina Lengua.

25 Novembre 2014, 19:07 - “Partendo dal contributo offerto dall’Upi stiamo predisponendo uno statuto che sia all’altezza della fase nuova che si è aperta per l’ente Provincia, cogliendo le preoccupazioni che pure ci sono rispetto a questa fase di cambiamento, ma facendo nostre anche le tante speranze che si vivono rispetto all’ente stesso – dichiara la presidente Lengua - Il nostro intento è quello di predisporre uno statuto che tenga conto del nuovo ruolo che ha la Provincia, quale ente di area vasta, come tale al servizio dei Comuni e nel contempo ente di secondo grado che esprime evidentemente la rappresentanza delle comunità. Lo sforzo che stiamo compiendo come commissione è quello di rafforzare, attraverso [...] Continua...

Cronaca. SAN MARTINO VALLE CAUDINA (AV). ORAZIO DE PAOLA LASCIA IL CARCERE DI LANCIANO.

25 Novembre 2014, 19:02 - Sta per lasciare il carcere di Lanciano, Orazio De Paola. Si tratta di uno degli elementi di spicco del clan Pagnozzi, il primo irpino ad essere soggetto a regime di 41 bis, ossia, al carcere duro nel lontano 2001. La sesta sezione della Corte di Appello di Napoli, ha ritenuto meritevole di accoglimento una richiesta dell'avvocato difendere di Orazio De Paola. In buona sostanza, l'avvocato Vannetiello, ha chiesto ed ottenuto che il suo assistito fosse processato a piede libero. Il procedimento è quello, relativo all'opposizione La Montagna, che nel giugno del 2012, aveva portato dietro le sbarre, oltre ad Orazio De [...] Continua...

Attualità. AVELLINO. Tumori: Foglia, attivare al più presto Registro in Irpinia.

25 Novembre 2014, 18:59 - "Attivare al più presto in Irpinia il registro dei tumori": così il presidente del Consiglio regionale della Campania Pietro Foglia, intervenendo a Baiano (Avellino) al convegno "Curare la mente per curare il corpo. Curare l'ambiente e lo spirito per curare il mondo". "Il Consiglio Regionale, nel febbraio scorso ha approvato all'unanimità la legge sul registro tumori della Campania - prosegue Foglia -. Occorre adesso darne piena funzionalità in Irpinia, per avviare sul nostro territorio politiche di prevenzione e di tutela della salute". Parlando del recente screening nella Terra dei fuochi, con piani di intervento già attivati in via sperimentale, il presidente ha ricordato come la Campania sia una delle poche [...] Continua...

Cronaca. GIFFONI VALLE PIANA (SA). E' IL GIORNO DEL DOLORE.

25 Novembre 2014, 17:38 - E' il giorno del dolore a Giffoni Valle Piana per i funerali di Francesca Bilotti, la 23/enne studentessa universitaria investita all'interno del terminal bus del Campus di Fisciano, da un autobus del servizio di linea Sita. Gremita di persone la parrocchia dell'Annunziata nel paese picentino. Tanti sono rimasti fuori il sagrato per dare un ultimo saluto a Francesca e far volare in cielo una miriade di palloncini bianchi. I familiari, il fidanzato, gli amici di sempre, i colleghi dell'Università, gli studenti dell'Istituto Tecnico Industriale Focaccia frequentato dal fratello erano uno vicino all'altro, racchiusi nella loro disperazione. Presenti anche i compagni di squadra del fidanzato, portiere in seconda della U.S. Giffonese [...] Continua...

Cronaca. ARIANO IRPINO (AV). Botulino, intossicata ventenne per melanzane avariate

25 Novembre 2014, 16:50 - Intossicata da botulino, dopo aver mangiato melanzane sott'olio risultate avariate. Il fatto, reso noto dal Tribunale per i diritti del Malato di Ariano Irpino, ha riguardato una ragazza di venti anni del posto che si è salvata grazie alla tempestiva diagnosi del medico di base a cui si erano rivolti i genitori della giovane. La ragazza presentava una paresi ad entrambi i nervi ottici, le successive analisi hanno confermato che si tratta di intossicazione da botulino. Trasferita d'urgenza all'ospedale "Moscati" di Avellino, i medici le hanno somministrato il siero che ha fermato la tossina e disposto il ricovero nel reparto di terapia intensiva. Le condizioni della giovane sono stazionarie ma [...] Continua...

Le Altre Notizie


Retesei - Informazione Sei è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Avellino con il n.272 del 13-10-1990. Società Editrice: Pallotta Group s.r.l.
Direttore Responsabile: Pallotta Pasquale. Retesei è iscritta nel R.O.C. (Registro Operatori della Comunicazione ) al n.7779 del 29-08-2001.
Copyright © 2005 Pallotta Group SRL. Partita Iva: 02172970648