Lunedì, 2 Marzo 2015

MARANATHA'

PRIMA PAGINA

tgseiweb

SWAPO

L'Italia ritieni che sia pronta a fronteggiare le emergenze?

Loading ... Loading ...
Iscriviti alla Newsletter

La tua email:


Cerca nel sito

Cronaca. ARIANO IRPINO (AV). CONTROLLO DEL TERRITORIO DA PARTE DEI CARABINIERI.

1 Marzo 2015, 17:41 - Durante il weekend appena trascorso, ad Ariano Irpino e nei comuni limitrofi, i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino hanno dato corso al collaudato piano di controllo del territorio messo a punto dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, teso principalmente a prevenire e contrastare delitti contro il patrimonio nonché al controllo di giovani nei pressi di pubblici locali, al fine di impedire il fenomeno delle “stragi sabato sera. Il bilancio complessivo è stato di: 108 autovetture controllate, 212 persone identificate, 27 perquisizioni personali e veicolari effettuate, 7 soggetti pregiudicati dell’hinterland napoletano proposti per il foglio di via obbligatori dai comuni dell’alta Irpinia, 2 giovani segnalati quali assuntori di sostanza stupefacente che [...] Continua...

Cronaca. BENEVENTO. ANCORA NESSUNA TRACCIA DELLE DUE DONNE CHE HANNO MESSO A SEGNO UNA RAPINA AI DANNI DI UNA 85 ENNE.

1 Marzo 2015, 16:01 - Sono in corso le indagini della Polizia per fare luce sulla rapina messa a segno nel pomeriggio di ieri ai danni di una 85 enne di Benevento. Tutto è accaduto in un appartamento di via Carlo Pisacane al Rione Liberta'. Mentre la pensionata stava guardando la tv ed era indaffarata con le ultime faccende domestiche, ha sentito il trillo del campanello. A quel punto l'anziana ha aperto il portone. Di fronte si è trovata due donne. Una magra, l'altra un po' più robusta. Le bandite hanno minacciato l'anziana con un coltellino e le hanno strappato la catenina in oro e rubato un libretto postale di risparmio.

Cronaca. BAIANO (AV). PREGIUDICATO DEL POSTO ARRESTATO DAI CARABINIERI.

1 Marzo 2015, 15:33 - I Carabinieri della Compagnia di Baiano ed in particolare i militari della locale Stazione, hanno tratto in arresto, su esecuzione di un provvedimento del Tribunale di Nola, un pluripregiudicato 65enne del posto, che, nell’anno 2012, si rendeva responsabile di tentato furto aggravato in un terreno agricolo nel nolano, ove si era introdotto per asportare una cinquantina di pali in legno di castagno. Eseguiti gli adempimenti di rito, il pregiudicato veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Avellino. 

Cronaca. AVELLINO. DOMANI AUTOPSIA PER STABILIRE LE CAUSE DEL DECESSO DELLO STUDENTE.

1 Marzo 2015, 12:44 - Sarà effettuata domani l'autopsia sul corpo di Gaetano Terranova lo studente morto nella notte tra venerdi e sabato nella sua abitazione. Frequentava il Liceo Imbriani.  Gaetano Terranova, secondo quanto appreso, avrebbe assunto un farmaco antibiotico per contrastare una febbre molto alta; si sarebbe sentito male tanto che i propri genitori avrebbero chiesto l'intervento del 118, ma per il giovane non c'è stato nulla da fare. La prima ipotesi è quella dello choc anafilattico, ma la polizia sta indagando e la Procura di Avellino ha aperto un'inchiesta.  Commozione e dolore in città tra i familiari e gli amici del giovane, noto anche per la sua bravura come rapper. Dac Swarley, il suo [...] Continua...

Politica. Primarie Campania: si vota, aperti i 606 seggi.

1 Marzo 2015, 8:42 - Sono stati aperti i seggi in Campania per il voto delle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato alla Presidenza della Regione nelle prossime elezioni di maggio. I candidati sono tre: Andrea Cozzolino e Vincenzo De Luca del Pd e Marco Di Lello del Psi. Nell'ultima settimana due candidati si sono ritirati: Gennaro Migliore (Pd) e Nello Di Nardo (Idv). In Campania i seggi sono 606 e sono 3600 i volontari che permetteranno lo svolgimento delle operazioni di voto. In regione c'è anche un funzionario inviato dal Pd nazionale da Roma per vigilare sulla correttezza delle votazioni. I seggi resteranno aperti fino alle ore 21. Poi le urne sigillate [...] Continua...

Attualità. CERVINARA (AV). IL GRUPPO RISPETTO E SVILUPPO SI RAMMARICA DI NON ESSERE STATO INVITATO ALLA MANIFESTAZIONE PER LA INTITOLAZIONE DELLA SALA CONGRESSI A NICODEMO DE VITO.

28 Febbraio 2015, 20:40 -  A margine della manifestazione, il gruppo politico, Rispetto e Sviluppo, composto da sei consiglieri di minoranza, ci ha comunicato, con rammarico,  di non aver ricevuto alcun invito per prendere parte  all’intitolazione. Altrimenti avrebbero volentieri preso parte ad un evento per ricordare una persona che resta nel cuore di tutti i cervinaresi. 

Le Altre Notizie


Retesei - Informazione Sei è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Avellino con il n.272 del 13-10-1990. Società Editrice: Pallotta Group s.r.l.
Direttore Responsabile: Pallotta Pasquale. Retesei è iscritta nel R.O.C. (Registro Operatori della Comunicazione ) al n.7779 del 29-08-2001.
Copyright © 2005 Pallotta Group SRL. Partita Iva: 02172970648