Disposta autopsia per fare luce su morte Donato Tartaglia.

DONATO tARTAGLIAIl sostituto procuratore della Repubblica di Avellino Adriano Del Bene ha disposto l’autopsia per fare luce sulle cause della morte dell’architetto Donato Tartaglia, trovato senza vita ieri nei pressi del vecchio scalo ferroviario di Aquilonia nel giorno del suo compleanno. Gli esami autoptici saranno effettuati domani mattina presso il Moscati di Avellino dal medico legale Lamberto Pianese, il quale dopo un primo esame esterno del cadavere aveva ipotizzato un suicidio. Tesi confermata anche dai primi accertamenti dei carabinieri della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi. I familiari di Tartaglia invece non credono che l’architetto possa aver deciso di uccidersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.