Inammissibile ricorso ex consiglieri comunali di Santa Croce del Sannio

toga_avvocatoLa V Sez. Penale della Suprema corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto da 6 ex consiglieri comunale di S. Croce del Sannio, difesi dall’Avv. Tiziana Genito, contro la sentenza del Tribunale di Benevento che li condannava a 300 euro di multa, al pagamento delle spese processuali e al risarcimento dei danni in favore della parte civile, Avv. Antonio Di Maria, ex Sindaco ed ex Consigliere Provinciale, che avevano diffamato, mediante lettere inviate, nel 2007, ai massimi responsabili del Partito IDV al quale l’Avv. Di Maria era iscritto. La Suprema Corte di Cassazione ha, così, definitivamente sancito la ragione dell’Avv. Di Maria, assistito dall’Avv. Vittorio Fucci jr.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.