Violenza Sessuale aggravata: i carabinieri eseguono due ordini di custodia cautelare.

Si sono aperte le porte del carcere per un 58enne e la sua compagna 37enne, entrambi residenti in un comune altoirpino, autori di ripetute condotte di violenza sessuale commesse alcuni anni orsono ai danni di una ragazza. I due sono stati tratti in arresto in esecuzione di provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Avellino, giudicati responsabili di violenza sessuale aggravata e continuata in concorso. Rintracciati dai Carabinieri, dopo le formalità di rito la donna è stata tradotta presso la Casa Circondariale di Avellino mentre l’uomo presso la Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*