2 persone denunciate, 3 giovani segnalati e 7 proposte di f.v.o.

SONY DSC

Nell’ambito dei potenziati servizi straordinari di controllo del territorio di contrasto ai reati predatori e illegalità diffuse predisposti dal Comando Provinciale CC di Benevento sull’intera provincia, i militari dei reparti dipendenti dalla Compagnia di Cerreto Sannita hanno deferito in stato di libertà due persone, tra cui un minorenne, segnalati tre giovani quali assuntori di stupefacenti e proposti sette pregiudicati provenienti da fuori provincia per il foglio di via obbligatorio. Questo è il bilancio complessivo dell’attività svolta ieri con servizi articolati su tutto il territorio nella fascia serale. In particolare, i militari del Nucleo Radiomobile di Cerreto Sannita hanno deferito un 16enne di San Salvatore Telesino poiché sorpreso alla guida del ciclomotore di proprietà del padre, viaggiante a bordo, sprovvisto del relativo certificato di idoneità poiché mai conseguito. Gli stessi militari hanno denunciato un 50enne di Telese Terme poiché sorpreso alla guida di un auto con patente revocata. Sono stati segnalati tre giovani quali assuntori di stupefacenti un 24enne e un 19enne di San Lorenzello ed uno 28enne di Telese Terme, trovati in possesso di alcuni grammi di hashish e marijuana.  Nel corso dei servizi sono stati proposti anche 7 fogli di via obbligatori nei confronti di altrettanti soggetti provenienti da fuori provincia, e con precedenti di polizia, controllati nei pressi di abitazioni isolate e obiettivi sensibili di Cusano Mutri, Cerreto Sannita, Pontelandolfo e Campolattaro. Inoltre sono stati controllati numerosi veicoli e persone, eseguite perquisizioni veicolari e personali, sequestrati 3 veicoli, effettuati controlli con etilometro ed elevate diverse infrazioni al Codice della Strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*