Mercoledì, 26 Novembre 2014

MARANATHA'

PRIMA PAGINA

tgseiweb

SWAPO

L'Italia ritieni che sia pronta a fronteggiare le emergenze?

Loading ... Loading ...
Iscriviti alla Newsletter

La tua email:


Cerca nel sito

CALCIO CAMPANIA. I° CATEGORIA GIRONE C: Intercampania-Montemarano 5-1.
, Sabato 10 Ottobre 2009 - 19:20.
Intercampania:Pappacena R., De Feo, Annunziata E., Cavallaro (75’ Ricciardi), Pappacena A., Annunziata C., Tammaro, Capistrano, Giorgio (80’ Fraciello), Vastola (54’ Ruggeri), Giordano. A disp. Mancuso, Annunziata M., Memoli, Mazzuolo. All.Lanzetta 

Montemarano: Tisi, Cavallo, De Vito (60’ De Luca), Borsa, Chieffo, Gallo G., D’Ascoli, Gallo G., Iuliano (75’ Ricciardiello), Meriano (70’ Follo), Bimonte. A disp. Morsa, Coscia G., Maiorana, Coscia F. All. GalloArbitro:Di Capua di Castellammare di StabiaNote: Spettatori 150 circa. Reti:5’ Giordano, 40’ Vastola, 48’ Giordano, 73’ Follo su rigore,  75’ Ruggeri, 90’ Ruggeri.    

SARNO – Esordio col botto dell’Intercampania che rifila cinque gol al malcapitato Montemarano in una gara che non ha avuto storia. Protagonisti dell’incontro il bomber Giordano, autore di una doppietta, Vastola e il baby Ruggeri (scuola Milan), che appena entrato in campo nel secondo tempo ha sfoderato una prestazione da dieci e lode, condita da due gol di eccezionale fattura.Parte con il piede giusto la formazione di mister Lanzetta che al 5’ è già in vantaggio con Giordano. L’attaccante biancorosso incorna di testa un cross perfetto dalla destra di Pappacena. I padroni di casa potrebbero raddoppiare al 20’, ma il colpo di testa di Tammaro supera il portiere e termina di poco fuori.  Si gioca a una sola porta. Il gol del raddoppio arriva al 40’ e  porta la firma di Vastola, bravo a deviare sotto porta un cross dalla destra dello scatenato Tammaro. Si va al riposo sul 2-0 per l’Intercampania.Nella ripresa la musica non cambia. E’ sempre la squadra biancorossa a fare la partita. Al 48’ Giordano, su assist di Giorgio, porta a tre le reti per l’Intercampania. Poi si scatena il nuovo entrato Ruggeri. E qui comincia un’altra partita perché con il suo ingresso in campo gli spettatori presenti sugli spalti dello Squitieri non sembrano credere ai loro occhi. Al 56’ il ragazzo colpisce la traversa con un gran tiro di sinistro da fuori area. Ma ci mette poco per far valere le sue doti di goleador. Al 75’ parte come un razzo, avversari saltati come birilli e palla in rete. Il talento siciliano concede il bis al 90’ con un tiro dai trenta metri di rara potenza che annichilisce il portiere avversario. Il gol della bandiera degli ospiti lo realizza Follo su rigore (73’).

Le Ultime Notizie in Sport


Retesei - Informazione Sei è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Avellino con il n.272 del 13-10-1990. Società Editrice: Pallotta Group s.r.l.
Direttore Responsabile: Pallotta Pasquale. Retesei è iscritta nel R.O.C. (Registro Operatori della Comunicazione ) al n.7779 del 29-08-2001.
Copyright © 2005 Pallotta Group SRL. Partita Iva: 02172970648