Domenica, 26 Ottobre 2014

MARANATHA'

PRIMA PAGINA

tgseiweb

SWAPO

L'Italia ritieni che sia pronta a fronteggiare le emergenze?

Loading ... Loading ...
Iscriviti alla Newsletter

La tua email:


Cerca nel sito

Emesso il decreto di finanziamento del progetto BIOS. L’on.Costantino Boffa: “Il Sannio può diventare catalizzatore di grandi eventi sportivi a carattere nazionale ed internazionale”.
, Giovedì 30 Giugno 2011 - 17:50.

L’on.Costantino Boffa, a seguito di alcuni incontri con i dirigenti degli uffici competenti della Regione Campania, annuncia l’avvenuta emissione del decreto di finanziamento (decreto n.159 del 29/6/2011) del “BIOS- Villaggio sportivo: progetto di un impianto polivalente per lo sport, il benessere e il tempo libero”.


“Dopo un lungo lavoro di perfezionamento dell’iter amministrativo e procedurale – dichiara l’on.Costantino Boffa- è stato finalmente emesso il decreto di finanziamento, per l’importo complessivo di 5.600.000 euro, del Centro di eccellenza Bios. Si tratta di un progetto che ho seguito personalmente, approvato dalla Regione Campania già nel giugno del 2005, e riguarda la realizzazione di un complesso sportivo che non ha eguali nel Sud Italia”.


Il complesso, che sorgerà presso Contrada Piano Cappelle, prevede infatti 2 campi da rugby con le tribune, la sala stampa, gli spogliatoi e la palestra; un centro benessere che comprende, tra le altre, una palestra e una piscina riabilitativa e sale per la fisioterapia; una sala convegni con tetto giardino e 180 posti a sedere; un centro di accoglienza con alloggi completi per gli atleti; percorsi carrabili e pedonali; una club house; un maneggio. A completamento della struttura, saranno realizzati successivamente anche una piscina coperta, un lago artificiale e campi polivalenti per il basket, la pallavolo, il tennis e il calcio a 5.


“Una complesso del genere- dichiara il parlamentare sannita del PD - è presente soltanto nel Nord Italia e in particolare a Treviso, una città che presenta una storica e consolidata cultura sportiva e che grazie a questa importante struttura è diventata il principale centro di aggregazione per tutte le manifestazioni sportive che si tengono nel settentrione. Benevento, una volta realizzato il progetto, potrà ambire legittimamente a ricoprire per il Centro e il Sud del Paese la stessa funzione del capoluogo veneto e diventare catalizzatore di grandi eventi sportivi a carattere nazionale ed internazionale”.


“Il movimento rugbista sannita, inoltre, che pure vanta una fiera e lunga tradizione, potrà disporre di una risorsa capace di valorizzarne a pieno l’esperienza e la passione e rilanciarne le ambizioni. Col progetto BIOS infatti candidiamo Benevento a diventare per la palla ovale ciò che Coverciano rappresenta per il calcio”.


“Esprimo dunque- conclude l’on.Costantino Boffa- la mia soddisfazione per il positivo esito di un finanziamento che ha percorso un cammino lungo e complicato Ora si possono finalmente aprire i cantieri e dare inizio ai lavori che dureranno circa 2 anni”.




Le Ultime Notizie in Attualità


Retesei - Informazione Sei è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Avellino con il n.272 del 13-10-1990. Società Editrice: Pallotta Group s.r.l.
Direttore Responsabile: Pallotta Pasquale. Retesei è iscritta nel R.O.C. (Registro Operatori della Comunicazione ) al n.7779 del 29-08-2001.
Copyright © 2005 Pallotta Group SRL. Partita Iva: 02172970648