Morte di Carla Bizzarro: 37 enne dovrà rispondere di omicidio colposo.

“Dovrà rispondere dell’accusa di omicidio colposo il 37enne di Acerra, che era alla guida del pick up che, nella sera del 16 gennaio 2015 tampono’, l’auto, una fiat punto, della 21enne Carla Bizzarro di Rotondi. Nell’incidente, la ragazza perse la vita ed ora è stata fissata per il prossimo 4 luglio l’udienza preliminare a seguito della richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla procura della Repubblica di Benevento, che ha condotto le indagini. A difendere le ragioni dei familiari della vittima nel processo penale sarà l’Avv. Michele Florimo di Cervinara.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*