Condannato capo Ufficio tecnico San Martino Sannita.

Quattro anni e 6 mesi, due in meno rispetto alla richiesta del pm Patrizia Filomena Rosa. E’ la condanna inflitta dal Tribunale di Benevento a Gaetano Parzanese, 51 anni, di Montecalvo Irpino, riconosciuto responsabile, come capo dell’ufficio tecnico del Comune di San Martino Sannita, di peculato. L’accusa gli era stata contestata in un’indagine delle fiamme gialle relativa a circa otto mila euro versati dai cittadini come oneri concessori e che il funzionario avrebbe messo in tasca. Oltre al risarcimento dei danni, in favore del Comune di San Martino Sannita, il collegio giudicante ha anche disposto la trasmissione alla Procura degli atti relativi a due capi di imputazione, dopo averli qualificati come truffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*