25 enne di Rotondi denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Nella Valle Caudina, personale della Compagnia di Montesarchio, e precisamente quelli della Stazione di Sant’Agata de’ Goti hanno denunciato in stato di libertà: I.A., un 41enne della provincia di Caserta, in quanto ritenuto responsabile del furto di un telefono cellulare ai danni di una ragazza di Durazzano; 3 persone ritenute responsabili a vario titolo di aver realizzato opere edili senza le previste autorizzazioni; 7 persone del centro saticulano, tra cui due donne, perché ritenuti tutti responsabili del reato di rissa aggravata; a Moiano altre due persone sono state deferite in stato di libertà per aver realizzato opere edili senza la prevista autorizzazione. Mentre un 25enne di Rotondi (AV) è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*