36 enne di Benevento nei guai per stalking.

Personale della Polizia di Stato, nel pomeriggio odierno, procedeva alla notifica dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa emessa dalla locale A.G., a conclusione di attività investigativa svolta da questa Squadra Mobile, a carico di un 36enne di Benevento, perché responsabile per il reato di cui all’art. c.p. 612 bis co.1, 2, c.p (stalking) in danno dell’ex convivente(37enne di Benevento). L’indagato, non accettando la decisione della ex convivente di interrompere la loro relazione, con reiterate condotte, di minaccia e molestie cagionava alla vittima un perdurante e grave stato di ansia e paura, ingenerandole un fondato timore per la propria incolumità, dei figli minori e prossimi congiunti tanto da costringerla ad alterare le proprie abitudini di vita. Contestualmente all’indagato vietato di comunicare con la vittima mediante qualsiasi mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*