42 enne di Cervinara perseguitava due donne, scatta misura cautelare.

Personale del Commissariato di Cervinara, nella tarda serata di ieri ha dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle persone offese, a carico di un uomo di 42 anni, C.R.residente in Cervinara e non nuovo alle pagine di cronaca.. Il provvedimento, emesso dal GIP presso il Tribunale di Avellino su richiesta della locale Procura della Repubblica, è scaturito dall’attività investigativa svolta dai poliziotti, i quali avevano accertato che il 42enne era solito appostarsi in prossimità di un parcheggio del paese, allo scopo di perseguitare le due giovani donne con ripetute minacce di morte ed atteggiamenti vessatori. Tali atteggiamenti persecutori avevano causato alle due donne un grave stato di ansia e paura tale da essere costrette ad uscire solo per il tempo strettamente necessario per effettuare commissioni in centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.