7 salti e non rimango incinta?Ignoranza sessuale tra ragazzi

”E’ vero che basta fare 7 salti dopo un rapporto sessuale per evitare di rimanere incinte? O basta assumere una posizione verticale dopo il rapporto? E se uso il limone, funziona? Ma meglio prima o dopo?”. Quesiti marcati da una profonda”ignoranza sessuale”, secondo gli organizzatori di incontri con studenti di scuole superiori di Como e Napoli, nell’ambito del progetto ‘Questo mostro amore’ promosso da Control sul rispetto delle relazioni affettive. ”Da tempo Valerie Moretti, psicopedagogista e Jacopo Boschini, socio fondatore della Cooperativa AttivaMente incontrano i ragazzi nelle scuole – dicono gli organizzatori del progetto – ed a loro spiegano che il primo passo verso la violenza è la mancanza di educazione sentimentale ed un insano rapporto con la gestione delle proprie emozioni”. L’appuntamento napoletano, che ha avuto il patrocinio di Regione Campania e da Federfarma Napoli, ha come obiettivo quello di riflettere insieme ai ragazzi sul tema del rispetto, delle emozioni e dell’amore negli anni dell’adolescenza, per creare maggiore consapevolezza tra i più giovani e promuovere l’importanza di sani e rispettosi stili relazionali, in un momento troppo spesso ricordato per episodi di violenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.