72 enne aggredisce il confinante a colpi di martello.

Polizia 166Gli Agenti della Sezione Volante hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino un 72enne residente in Manocalzati AV, perché responsabile di minacce aggravate e lesioni in danno di un 38enne. Il 72enne, per dissapori in merito ai confini dei terreni, aggrediva dapprima verbalmente il confinante 38enne per poi colpirlo con un martello ad un polso, cagionandogli nella circostanza una forte contusione. Gli Agenti di Polizia, intervenuti sul posto in seguito a segnalazione telefonica e grazie anche ad alcune testimonianze di persone che avevano assistito all’increscioso episodio, denunciavano in stato di libertà il 72enne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*