A Benevento la 66 esima giornata del Ringraziamento di Coldiretti.

Oltre 100 trattori, insieme a modelli d’epoca, preceduti da un cavallo e un pony cavalcati da una donna e da un bambino, hanno colorato di giallo sgargiante e invaso festosamente Benevento per la 66esima giornata provinciale del Ringraziamento di Coldiretti. A chiudere la fila una mietitrebbia che davanti al sagrato ha omaggiato l’arcivescovo metropolita S.E. Mons. Felice Accrocca con un “inchino”.
Come da tradizione le macchine agricole hanno sfilato partendo dalla Basilica della Madonna delle Grazie per raggiungere la Cattedrale in piazza Orsini. Durante l’omelia l’arcivescovo Accrocca ha ricordato il valore del fare squadra e del sacrificio per affrontare i tempi difficili che viviamo, esempi di vita che ritroviamo nell’agricoltura e nelle radici sannite. Ha preso la parola anche Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Benevento nonché vicepresidente nazionale, che ha sottolineato il messaggio di speranza che l’agricoltura riesce a dare oggi a tanti giovani, oltre a rappresentare un elemento di coesione e tutela per i territori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*