Ad Apice un 58 enne si toglie la vita.

Ad Apice un 58enne si è suicidato nel garage della sua abitazione in via Frattolillo. L’allarme è scattato all’alba quando i familiari hanno trovato il corpo senza vita dell’uomo. Secondo una prima ricostruzione, dopo aver fissato una corda a dei tubi, l’uomo si è stretto l’altro capo al collo e si è lasciato andare. Inutile, purtroppo, l’intervento dei sanitari del 118 accorsi sul posto. Al loro arrivo il 58enne era già morto. In via Frattolillo sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Apice che hanno effettuato i rilievi ed avviato le indagini. Ancora ignote le cause che hanno spinto l’uomo a porre fine alla sua esistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.