Ad Avellino raid nel cantiere del Centro per l’autismo

centro autismoRaid vandalico nel cantiere dove si stanno completando i lavori del Centro per l’autismo ad Avellino. Ignoti si sono introdotti all’interno trovando un varco nella recinzione del cantiere che si trova a Rione Valle del comune capoluogo, distruggendo l’impianto elettrico e quello del riscaldamento. I danni sono stati quantificati in 30mila euro. L’impianto di videosorveglianza, collegato con le forze dell’ordine, era stato appaltato dalla Provincia di Avellino ma non ancora aggiudicato. Nella scorsa notte, un altro raid aveva interessato l’Ipsia “Alfredo Amatucci” di Rione Parco: i vandali, entrati nella scuola da una entrata secondaria, hanno devastato aule, palestra, laboratori, pareti, prima di portar via computer e altro materiale didattico. I danni ammontano a circa 70mila euro. L’attivazione dell’impianto di sorveglianza era stata fissata per il prossimo 10 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*