Agricoltura: Coldiretti Campania incontra Alfieri

“Un incontro aperto e senza peli sulla lingua. Ora ci aspettiamo un cambio di passo dalla Regione alla vigilia della partenza dei Psr 14/20”. Il presidente di Coldiretti Campania Gennarino Masiello commenta l’incontro con Franco Alfieri, che si è tenuto ieri sera presso la sede regionale dell’organizzazione. Il consigliere delegato all’agricoltura dal presidente De Luca ha partecipato alla presentazione del centro studi AgriSmart, il think tank voluto da Coldiretti per incrociare il mondo universitario e della ricerca. “Abbiamo rappresentato al consigliere Alfieri – spiega Masiello – la preoccupazione di Coldiretti per il cronoprogramma sul Psr 14/20. Abbiamo apprezzato il suo pragmatismo e la disponibilità a una tabella di marcia stringente. Tra due settimane avremo un nuovo confronto nel Comitato di Sorveglianza e sugli strumenti operativi continuiamo ad avere delle perplessità. Ma come sempre ci siamo posti in maniera costruttiva. I temi principali sono la semplificazione amministrativa, la scala di priorità dei bandi e la gestione ex post degli aiuti alle imprese. Ad Alfieri chiediamo di sanare il difetto di concertazione che questo Psr si porta dietro. Noi siamo pronti a dare una mano, come sempre, nell’interesse generale e non corporativo. La partita dell’agricoltura e dei fondi europei si scarica su tutto il sistema economico della regione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*