Airola. Il sindaco Napoletano: “Le nostre scuole sono sicure”

“Le nostre scuole sono sicure. Gli edifici non presentano criticità strutturali, igieniche o di staticità. Pertanto, in vista dell’imminente inizio dell’anno scolastico, possiamo tranquillizzare la Comunità dei genitori e quella degli operatori scolastici: accompagnate serenamente i vostri figli, recatevi altrettanto serenamente a lavorare. E che sia un proficuo anno”. Lo rivela il sindaco di Airola, Michele Napoletano, all’indomani della seduta del Consiglio comunale la cui convocazione era stata fortemente voluta dagli stessi amministratori proprio per informare l’ambiente rispetto alla salute degli immobili sede dell’Istruzione cittadina. “Si torna a ripetere: manca la certificazione antismica perchè tutti gli edifici costruiti prima del 2008, sia civili sia pubblici, ne sono sprovvisti al pari dell’88% delle scuole presenti sul territorio nazionale”. Ciò non significa – si ribadisce da Palazzo Montevergine – che sussista pericolo per gli studenti, per gli insegnanti e per tutti quanti hanno un ruolo nel mondo scolastico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.