Airola. Servizio rifiuti, affidato l’appalto alla Lavorgna Srl

Dopo una lunga e non semplice trafila, il Comune di Airola si dota di un nuovo gestore del servizio di igiene urbana: si tratta della ditta Lavorgna di San Lorenzello. Questo è quanto sancito con la determina di Area numero 11 del Servizio Ecologia comunale, ufficio guidato dal Responsabile Vincenzo Schettini, con la quale si è provveduto ad affidare definitivamente l’appalto in questione alla Srl telesina. L’importo contrattuale è pari a 8.015.198 euro oltre iva spalmato su una durata di sette anni. L’azienda aveva presentato in sede di gara un ribasso pari all’1,82% sull’importo soggetto a ribasso d’asta (pari ad euro 6.563.641 e relativo all’espletamento a corpo dei servizi, determinando un importo netto offerto di euro 6.443.986) e dell’1,52% sull’importo soggetto a ribasso d’asta (pari ad euro 1.595.463 relativo allo smaltimento dei rifiuti, determinando un importo netto di 1.571.212). “Quando firmeremo il contratto? Ritengo – spiega il sindaco Michele Napoletano – che entro 15, massimo 20 giorni potremmo sottoscrivere l’accordo con l’azienda che si è aggiudicata il servizio. Il nuovo capitolato – fa presente il massimo esponente di Palazzo Montevergine – prevede delle innovazioni che consentiranno di efficientare ulteriormente il servizio. Penso alla buste che verranno consegnate ai cittadini per effettuare la raccolta differenziata e che saranno personalizzate grazie ai codici a barre identificativi. Ed, inoltre, giusto a titolo esemplare, si punterà anche sulla pratica del compostaggio, soluzione che consentirà di abbattere i conferimenti in discarica e, di conseguenza, i costi connessi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.