Al Pala Bigi per scrivere una nuova pagina di storia.

Dopo il successo al Pala Carrara contro la Giorgio Tesi Group Pistoia, la Sidigas Scandone Avellino si è garantita l’accesso alle semifinali scudetto. Ad attendere la Scandone, la Grissin Bon Reggio Emilia di coach Menetti che ha liquidato con un secco 3-0 i campioni d’Italia uscenti del Banco di Sardegna Sassari. La Lega Basket ha comunicato le date delle semifinali. Esordio per gli uomini di Sacripanti mercoledì 18 maggio al Pala Bigi di Reggio Emilia. Replay della sfida due giorni dopo sempre in Emilia, mentre la Scandone ritornerà al Pala Del Mauro per gara 3 e gara 4 del 22 e del 24 maggio. Va ricordato che le semifinali sono al meglio delle sette gare e si disputeranno con la sequenza 2-2-1-1-1, prime due gare in casa della miglior classificata al termine della stagione regolare mentre le due successive saranno sul campo della peggior classificata con successiva alternanza di campo. La Scandone ora si potrà riposare cercando di ricaricare le batterie in vista di una sfida che potrebbe di fatto aprire le porte della finale scudetto. La Scandone ha tutte le carte in regola per arrivare fino alla fine di una stagione. Dopo una regular season giocata ad altissimi livelli, in seguito ad un avvio molto difficile, ora si trova, con merito, tra le prime quattro del campionato a giocarsi la semifinale scudetto contro la Grissin Bon Reggio Emilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*