Allarme Tubercolosi: Asl Av, non ci sono motivi di preoccupazione.

A seguito di segnalazione di un caso di Tubercolosi Polmonare a carico di uno studente di Scuola Secondaria di 1° grado di Avellino, l’ASL di Avellino diretta dalla dr.ssa Maria Morgante, Dipartimento di Prevenzione, informata la scuola e i genitori dei compagni di classe, ha predisposto tutti i controlli previsti dalla normativa sanitaria vigente,nei confronti degli studenti e degli operatori della classe interessata. Al momento la situazione epidemiologica è tenuta sotto stretto controllo dalla ASL e non sussistono motivi di particolare preoccupazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*