Alluvione, dalla Camera di Commercio mezzo milione di euro per le imprese.

“La Camera di Commercio di Benevento ha impegnato mezzo milione di euro a favore delle piccole e medie imprese della provincia di Benevento colpite dagli eventi alluvionali del mese di ottobre 2015”. Lo rende noto il Presidente dell’Ente camerale sannita, Antonio Campese, annunciando che il Bando per la concessione dei contributi è stato pubblicato sul sito della Camera di Commercio di Benevento, dopo l’approvazione in giunta. “La Camera di Commercio – dice il Presidente Campese – per il perdurare di una situazione economica particolarmente difficile a livello nazionale e locale, cui si sono aggiunti i gravi danni all’economia sannita determinati dagli eventi atmosferici nel periodo 14 -20 ottobre 2015 che hanno messo in crisi numerose imprese e provocato danni ingenti al territorio, ha deliberato di supportare il sistema produttivo sannita così duramente colpito, tramite contributi a fondo perduto. La somma stanziata per l’iniziativa, come prima tranche, ammonta a 150mila euro”. Possono beneficiare del contributo le micro, piccole e medie imprese in forma individuale o di società, anche cooperative e i consorzi che abbiano subito danni non superiori a 50mila euro. “La Camera di Commercio – chiarisce il Presidente – erogherà un contributo pari al 10% delle spese sostenute (Iva esclusa) e comunque fino ad un massimo di 5mila euro”. “Con tale provvedimento – conclude Campese – siamo entrati in una nicchia di operatori non coperta da altre agevolazioni con il massimo della semplificazione burocratica. Piccoli e medi imprenditori, spesso ignorati dalla finanza regionale e nazionale, ora potranno accedere a un sostegno a fondo perduto per i danni subiti dall’alluvione”. Il termine per la presentazione delle domande previsto nel bando, che si allega a parte, è il 30 settembre 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*