Alluvione Sannio, dalla Caritas 100 mila euro.

caritasA seguito dell’ emergenza maltempo che sta flagellando la Campania, Caritas Italiana rinnova vicinanza e solidarietà alla popolazione sannita, alla Diocesi e alla Caritas di Benevento e, come segno concreto di attenzione ai bisogni più urgenti, mette a disposizione 100mila euro. Nella città di Benevento e in diversi comuni del Sannio permangono situazioni critiche e gravi disagi. «Inizia ora la vera emergenza, vi chiedo di non mollare perché il lavoro è lungo». Con queste parole il direttore della Caritas di Benevento, don Nicola De Blasio, si è rivolto a tutti i sostenitori, ma in primo luogo agli operatori e ai volontari che continuano a prodigarsi senza sosta per far fronte ai bisogni della popolazione colpita. I dati raccolti e diffusi dalla Caritas diocesana di Benevento solo per il periodo 15–19 ottobre, parlano di 7.000 pasti serviti, 559 volontari, 100 famiglie assistite dai volontari durante le operazioni di spalamento del fango, 40 famiglie assistite con il Centro di Ascolto, 150 famiglie assistite con il guardaroba, infine 400 pacchi donati al guardaroba. Da subito la Caritas di Benevento ha aperto le sue porte agli sfollati e ai numerosi volontari, allestendo presso la sua sede in via San Pasquale il Centro di Accoglienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*