Alluvione Sannio: manifestazione contro chiusura ponte Ufita

ponte ufitaA tre mesi dall’alluvione che ha causato la chiusura del ponte sul fiume Ufita, che collega i comuni del Sannio con l’Irpinia, i cittadini hanno deciso di scendere in piazza per protestare contro il ‘silenzio’ delle istituzioni. La manifestazione, promossa ed organizzata dal Movimento cittadini ponte Ufita, si terrà domani (a partire dalle ore 9) sul lato della strada provinciale Montecalvo Irpino- Apice- Benevento. “Sono trascorsi oltre tre mesi dalla chiusura del ponte sul fiume Ufita – dicono i cittadini – e per motivi burocratici tutto è ancora fermo e non ci sono notizie certe per l’inizio dei lavori e data l’inerzia delle istituzioni potrebbero passare anni. Non è accettabile che nulla sia stato fatto per la ricostruzione del ponte Ufita e quindi per la riattivazione dell’unica strada di collegamento tra i comuni di Sant’Arcangelo Trimonte – Paduli con Apice e con l’autostrada Napoli-Bari: comuni divisi ed isolati, in questa zona, proprio per la chiusura del ponte”. “I residenti – continuano i cittadini – sono costretti a vie alternative lunghe e tortuose con carreggiate strettissime, pericolose in caso di incrocio con altri veicoli, e con punti franosi: è paralisi totale con serie ripercussioni sui malati che non possono raggiungere farmacie e medici e rischiano di non poter essere nemmeno soccorsi dai mezzi di pronto intervento per casi gravi e su chiunque deve raggiungere l’altra sponda del fiume per recarsi quotidianamente a lavoro o a scuola”. “La chiusura prolungata del ponte ha inoltre aggravato ulteriormente l’economia complessiva della zona già duramente provata dalla crisi, concludono i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.