Alto Calore Servizi e la disinformazione: cosi aumentano consumi e sprechi.

L’Alto Calore Servizi ieri ha diramato un comunicato che ha creato confusione. E’ stato infatti inviato un comunicato alla stampa, che “causa interruzioni forniture energia elettrica presso Centrale di Cassano Irpino e consumi eccessivi dovuti alla rottura dei misuratori idrici, questa società è costretta alla chiusura dei serbatoi che alimentano le reti di distribuzione…Veniva poi fornito un elenco che chiaramente lasciava intendere che sarebbero stati senza acqua tutti i comuni serviti dalla società di corso Europa. Una notizia che purtroppo conferma come in Corso europa regni molta confusione. Infatti si è creato inutile allarmismo in molti comuni che come ci ha spiegato un tecnico della società da noi interpellato, non fanno capo alle sorgenti di Cassano Irpino e che quindi non hanno avuto disagio. Ad esempio la Valle Caudina che viene servita dal Fizzo. Una maggiore attenzione da parte della società di Corso Europa avrebbe fatto di certo consumare meno acqua in quanto molte persone hanno provveduto a fare delle scorte di acqua che ora andranno perse…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*