Amianto: Isochimica; domani ispezione dei parlamentari M5s

5 stelleI parlamentari del Movimento 5 Stelle – Paola Nugnes e Stefano Vignaroli – componenti la Commissione Bicamerale d’inchiesta sulle ecomafie, saranno domani ad Avellino per effettuare una ricognizione all’interno dello stabilimento di Borgo Ferrovia dell’ex Isochimica. Lo annuncia Carlo Sibilia, parlamentare avellinese e membro del “direttorio” del movimento di Beppe Grillo. La visita si inquadra nell’ambito della indagine conoscitiva sullo stato degli interventi di messa in sicurezza e bonifica dei territori inquinati. Nel sito di Borgo Ferrovia, dal 1983 al 1988, venivano scoibentate dall’amianto le carrozze ferroviarie e proprio ieri è cominciata l’udienza preliminare davanti al Gup del tribunale di Avellino, Fabrizio Ciccone, che dovrà decidere sul rinvio a giudizio di 29 persone accusate, a vario titolo, dalla Procura di Avellino di omicidio colposo plurimo, disastro doloso e colposo, lesioni, omissione in atti di ufficio e abuso di ufficio. In particolare, i parlamentari annunciano di voler verificare lo stato degli interventi per la messa in sicurezza e la bonifica del sito contaminato da parte dell’amministrazione comunale di Avellino e rilanciano la proposta di avviare uno screening sanitario per valutare lo stato di salute della popolazione residente a Borgo Ferrovia. Su un altro fronte, gli stessi parlamentari intendono rinnovare al Governo la richiesta di rendere concretamente possibile il prepensionamento degli ex scoibentatori con certificate patologie professionali collegata alla prolungata esposizione all’amianto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*