Anziana derubata da una 35 enne amica rumena.

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, a termine di una consistente attività d’indagine hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, una pregiudicata 35enne di origine rumena, ritenuta responsabile del reato di furto. Nello specifico la donna, approfittando del rapporto di amicizia che da tempo intratteneva con una 85enne del posto, un pomeriggio dello scorso mese di maggio, recandosi a casa dell’anziana, perpetrava un furto. La pregiudicata, al fine di distrarre la vittima, le chiedeva un caffè. Mentre l’anziana donna era in cucina, la malvivente entrava nella camera da letto, ubicata al piano superiore dove, forzata una valigetta tipo “ventiquattrore”, asportava varia ed importante documentazione bancaria. Mediante una serie di accertamenti, i Carabinieri della Stazione di Forino sono riusciti a ricostruire le circostanze del reato in questione e ad identificare la responsabile che è stata quindi deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*