Anziano pensionato muore in casa in seguito ad un malore.

Questa mattinata, i Carabinieri della Stazione di Pesco Sannita, sono intervenuti presso l’abitazione di un pensionato di 89 anni, trovato morto probabilmente dopo essere stato colto da un improvviso malore.
A dare l’allarme sono stati gli stessi familiari dell’anziano che lo hanno rinvenuto nei pressi del camino in cucina, interessato anche da alcune bruciature. I primi accertamenti, eseguiti di concerto con il medico legale, hanno consentito di far risalire l’evento alle prime ore della mattinata odierna e di attribuirne molto verosimilmente le cause ad un improvviso malore che avrebbe stroncato l’anziano, caduto poi davanti al camino in quel momento acceso. Dopo il sopralluogo ed rilievi da parte del locale Nucleo Investigativo, la salma è stata traslata per ulteriori esami medico-legali presso l’Ospedale Civile di Benevento, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*