Apice. 49 enne trovato morto nella sua abitazione, forse il decesso dovuto a un malore.

Ad Apice un 49enne è stato trovato senza vita nella sua abitazione da Vigili del fuoco e carabinieri. A far scattare l’allarme sarebbero stati alcuni colleghi della vittima, dipendente di un supermercato, preoccupati perchè non si era presentato a lavoro e non rispondeva alle loro chiamate. I carabinieri della Stazione di Apice hanno richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco per aprire la porta ed entrare nell’appartamento. Una volta all’interno, i soccorritori hanno trovato il 49enne senza vita. Avviate le indagini, si cerca ora di capire le cause che hanno provocato il decesso. Al momento l’ipotesi più accreditata è che si sia trattato di un malore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.