Arrestata a Benevento Anna Maria Calabrese di 48 anni.

Nell’ambito del dispositivo di controllo economico del territorio disposto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Benevento, le Fiamme Gialle sannite hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, una cittadina beneventana per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.
Nel corso di un servizio predisposto nel capoluogo sannita lungo la SS Appia e teso alla prevenzione nonché alla repressione del traffico illecito di sostanze psicotrope o stupefacenti militari del Nucleo di Polizia Tributaria, diretti dal Tenente Colonnello Gennaro Pino, hanno effettuato una perquisizione domiciliare di iniziativa in zona Contrada San Vito nei confronti di Anna Mari Calabrese una 48enne, in esito alla quale sono stati rinvenuti 50,8 grammi di cocaina pura. Lo stupefacente era custodito in un sacchetto trasparente di plastica, occultato in un cassetto di un mobile situato all’interno della camera da letto dell’appartamento. Al termine delle attività, giuste disposizioni del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Benevento, la cittadina – incensurata e priva di reddito nell’ultimo triennio – è stata associata presso la locale Casa Circondariale in quanto ritenuta responsabile, in violazione dell’articolo 73 del D.P.R. n. 309/90, della detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. La droga sequestrata, dalla quale sarebbe stato potenzialmente ottenere, mediante opportuno taglio, 600 dosi, avrebbe reso sul mercato locale al dettaglio non meno di 12.000 euro. Con questa operazione le fiamme gialle sannite hanno sottoposto a sequestro nel corso degli ultimi 12 mesi oltre 11 chilogrammi di sostanze stupefacenti di vario genere, a testimonianza del continuo e ininterrotto impegno al contrasto della diffusione di droghe, soprattutto fra le fasce d’età più giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.