Arrestato Antonio Luciani vice segretario generale vicario Camera Commercio Salerno

Su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno i militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Salerno hanno dato esecuzione all’ordinanza applicativa di misura cautelare personale degli arresti domiciliari nei confronti di Antonio Luciani. A Luciani sono contestate condotte di peculato e falso in qualità di ex responsabile amministrativo dell'”Intertrade”, l’azienda speciale della camera di commercio di Salerno, attualmente in fase di liquidazione, costituita nel 1997 con lo scopo di favorire la competitività e l’internazionalizzazione delle imprese salernitane ed attrarre risorse dall’estero. Antonio Luciani è attualmente Vice Segretario Generale vicario della Camera di Commercio di Salerno e, congiuntamente, Dirigente Area finanze affari generali e gestione risorse umane. Nel corso dell’operazione sono stati eseguiti sequestri di beni per un valore complessivo di oltre 500 mila euro, con il coinvolgimento di una decina di soggetti indagati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*