Arrestato dagli Agenti della Mobile pregiudicato avellinese

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Avellino hanno tratto in arresto un pluripregiudicato 44enne avellinese perché responsabile della violazione degli obblighi relativi alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Avellino. L’episodio ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di ieri allorquando i poliziotti sorprendevano il 44enne seduto in tutta tranquillità nei pressi di un bar sito in Mercogliano. Pertanto, dopo aver proceduto a perquisizione personale e verificato la scadenza delle misura di sorveglianza il malvivente è stato condotto in Questura e successivamente associato presso la locale Casa Circondariale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*