Arrestato dai carabinieri un ladro di spighe.

pannocchie_modProsegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impegnati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.
Nella scorsa serata in Vallata i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, dando corso al consolidato servizio coordinato di controllo del territorio disposto dal superiore Comando Provinciale di Avellino, teso a contrastare reati contro il patrimonio con particolare attenzione ai furti nei fondi agricoli, sono riusciti prontamente ad intervenire e sventare un furto di prodotti di interesse alimentare. L’intervento dei militari dell’Arma è scattato a seguito delle richieste pervenute nei giorni scorsi da parte degli agricoltori della zona per le razzie di prodotti della terra che con grande fatica essi producono.  In particolare i Carabinieri della Stazione di Vallata appostati in una contrada ricca di fondi agricoli notavano un’autovettura, ben occultata, a ridosso di un campo coltivato a mais carica di sacchi di pannocchie. Gli immediati controlli permettevano di appurare che l’autovettura non era del proprietario del terreno. I militari decidevano pertanto di addentrarsi nel campo, dove sorprendevano un 45enne del luogo intento ad recidere ulteriori spighe senza l’autorizzazione dell’agricoltore.
La refurtiva recuperata veniva restituita al legittimo proprietario.
In esito a quanto accertato gli investigatori dichiaravano l’uomo in stato di arresto per furto aggravato, informando dell’accaduto il Sostituto Procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Benevento, che ne disponeva gli arresti domiciliari.
Sono in corso ulteriori indagini per verificare se il soggetto è collegato ad altri furti analoghi avvenuti in zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*