Asl Bn in campo contro il randagismo.

Il settore veterinario dell’Asl Benevento ha organizzato in città un servizio di cattura dei cani randagi. L’operazione è stata effettuata tra Cretarossa e la rotonda che dai Cappuccini conduce agli svincoli del raccordo. Qualcuno dei randagi era anche microchippato e gli addetti dell’Asl hanno anche dovuto fare i conti con la protesta di alcuni animalisti. Quello del randagismo sta diventando un problema per tantissime amministrazioni e che deve necessariamente passare per una decisa azione di sterilizzazione degli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*