Assistenza alunni diversamente abili, contributo di 243mila euro alla Provincia

palazzo caraccioloLa Provincia di Avellino ha ottenuto un contributo per l’anno 2015 pari a 243.892,82 euro dal Ministero dell’Interno per le esigenze relative all’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni diversamente abili che frequentano gli istituti di istruzione superiore. La spesa media sostenuta da Palazzo Caracciolo per le attività di assistenza nel triennio 2012-2014 è di 917.398,92 euro. Il riparto complessivo per tutte le Province e le Città Metropolitane è di 30 milioni di euro e copre solo il 26% del fabbisogno nazionale. L’Amministrazione ha avanzato la richiesta con un’istanza presentata lo scorso 26 agosto al Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali – Direzione Centrale della Finanza Locale, in base a quanto previsto dal decreto legge n. 78 del 19 giugno 2015, convertito con modificazioni dalla legge n.125 del 6 agosto.

Anche per quest’anno scolastico, la Provincia di Avellino intende sostenere e supportare gli istituti superiori affinché provvedano all’organizzazione e alla realizzazione di percorsi mirati a promuovere e rafforzare l’autonomia e la comunicazione degli alunni diversamente abili nel contesto scolastico-didattico, come condizione necessaria per un protagonismo nella vita sociale.

In questi progetti negli anni scorsi sono stati sempre impegnati gli operatori Osa, che vantano specifiche professionalità nell’assistenza ai ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*