Assolti i coniugi Carfora, erano accusati di lesioni gravi e minaccia grave.

Si è tenuto, innanzi al Giudice  Monocratico del Tribunale di Benevento, Dott.ssa Di Carlo, il processo a carico dei coniugi Costantino Carfora e Anna Ianniello, di anni 48 e di anni 41, entrambi di Forchia, che erano imputati dei reati di lesioni gravi e minaccia grave, perpetrati presuntivamente, con calci, pugni e minaccia di morte ai danni di una donna di Forchia, difesi dagli avvocati Vittorio Fucci Junior e Fiorita Luciano. All’esito del dibattimento il giudice, accogliendo la tesi degli avvocati Vittorio Fucci Junior e Fiorita Luciano, ha pronunciato sentenza di assoluzione nei confronti di Costantino Carfora e Anna Ianniello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*