Attentato incendiario a distributore di carburanti.

Nella tarda serata di ieri a Benevento a contrada Olivola attentato incendiario ai danni di un distributore di carburanti. Le fiamme hanno interessato le pompe erogatrici di gasolio e benzina e la cassa continua dell’impianto “Mare Petroli”, aperto da poche settimane lungo la strada che unisce il Raccordo cittadino con la Statale 372. Gli attentatori avrebbero prima smontato le lamiere di protezione delle colonnine erogatrici, poi cosparso di liquido infiammabile le pompe e la stessa cassa per il self service, innescando il rogo. A dare l’allarme un automobilista di passaggio che ha subito allertato i vigili del fuoco del comando provinciale. Sul posto anche i carabinieri che avrebbero sequestrato i residui di una tanica e di un innesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*