Attesa per l’interrogatorio degli “orchi” di Serino.

violenza su donnaNei prossimi giorni, il giudice per le indagini preliminari, Sicuranza, sottoporrà i due arrestati all’interrogatorio di garanzia. Si tratta dell’artigiano e dell’autista di Serino che per anni hanno abusato, sessualmente, di una ragazza di 13 anni con problemi psichici lievi che si sono aggravati proprio a causa delle violenze. I due sono stati smascherati, grazie ad un’inchiesta dei carabinieri del comando provinciale di Avellino, coordinati dal capo della procura della repubblica, Rosario Cantelmo, Una indagine non certo facile che è stata condotta con l’ausilio di psichiatri e donne carabinieri. La ragazza fa parte di una famiglia con gravi problemi economici ed i due approfittavano proprio di queste incombenze per entrare in casa e fare i loro maledetti comodi. Addirittura, l’autista guida un pulmino di un centro per disabili e la violentava, portandola a casa. Una storia davvero malvagia e, a quanto sembra, le attenzioni di questi due bruti potrebbero essere state rivolte anche su altre bimbe o ragazzine. I carabinieri stanno ancora indagando per fare piena luce su questa bruttissima storia. Serino e sotto choc ma, come hanno sottolineato gli stessi inquirenti, la comunità ha dato una grande mano per le indagini. I vicini di casa hanno segnalato l’andirivieni sospetto dalla casa della ragazza e si sono preoccupati di informare gli stessi carabinieri. Ora si attende di capire se ci sono state o meno altre vittima. Intanto, la 13enne è uscita distrutta da questa storia ed avrà bisogno di tanta attenzione per cercare di riprendersi la sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*