Atti persecutori per un 35 enne scatta il divieto di avvicinamento alla moglie.

cc mirabella 1A conclusione di un’attività d’indagine, i Carabinieri di Solopaca hanno notificato un’ordinanza di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa nei confronti di un 35enne residente in quel centro. Il provvedimento è scaturito poiché l’uomo è stato ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e minacce nei confronti della moglie 27enne.  Per tale motivo, su richiesta del pubblico ministero della Procura della Repubblica di Benevento, il Gip ha disposto il divieto di avvicinamento alla parte offesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*