Audax Cervinara, tutto confermato: nuovi ingressi, nuova realtà!

Tutto fatto, è nato il nuovo Cervinara. Si allarga la base societaria del sodalizio cervinarese per un progetto duraturo e vincente. L’ultima riunione è stata decisiva, sono stati definiti dei ruoli importanti, con la nomina del nuovo presidente. Sarà il giovane imprenditore Cristian Cambareri, già all’interno della società da qualche anno, a guidare il nuovo corso, la società si rafforza con l’ingesso di Donato Trotta ex presidente del Serino, squadra che milita in Promozione, e Ciro Annunziata, vulcanico presidente del G. Carotenuto retrocesso dopo lo spareggio con il Ponte in prima categoria. “ Due persone amanti del calcio, che hanno sposato il progetto e vogliono contribuire al decollo definitivo in maniera vincente del Cervinara”. A parlare è Joe Ricci che resta in società con un ruolo rilevante, ma che mostra tutta la sua soddisfazione per quanto è maturato. “ Si sono particolarmente contento, in primis perché affidiamo la presidenza ad un giovane imprenditore che sa il fatto suo, è uno di noi, e poi di aver coinvolto Trotta e Annunziata che con il loro entusiasmo mi hanno sorpreso favorevolmente. Dopo due anni importanti ora il Cervinara non si nasconde e corre per vincere, è arrivato il momento di concretizzare quanto è stato seminato. Intesa su tutto, alcune decisioni già le abbiamo prese, nei prossimi giorni chiuderemo il cerchio, per quanto riguarda l’aspetto tecnico si riparte da Pasquale Iuliano come allenatore, una conferma scontata per il giovane mister che ha fatto un ottimo lavoro. “ Nominato anche il Direttore Sportivo, figura che il Cervinara torna ad avere dopo alcuni anni, sarà Generoso Guarino già nello stesso ruolo quest’anno al Serino, molto bravo in questo lavoro soprattutto nella gestione dei giovani. Ma la notizia che ha lasciato di stucco in molti è quella della nomina dei Pasquale Ferraro, ex tecnico cervinarese, a Direttore Generale, Ferraro farà da tramite tra società e squadra. Un ruolo inedito per il tecnico che l’anno scorso portò il Cervinara alla finalissima per la serie D con la Folgore Selinunte. Per questa nuova esperienza Ferraro può contare sugli ottimi rapporti con il tecnico Iuliano, insieme a lui nell’esperienza a Montesarchio e con i calciatori che conosce alla perfezione. E proprio per quanto riguarda i calciatori, tantissime le conferme, si ripartirà dal gruppo storico con Befi, Zerillo, Furno, Colarusso, Russolillo, Fusco e Calandrelli, ma anche con Ciampi, Taddeo, Petrone ed il giovanissimo Casale. Il neo Direttore Sportivo Guarino si è messo già al lavoro, primi obiettivi sono l’arrivo di tre pedine, un difensore, un centrocampista ed un esterno di attacco. I nomi sul taccuino sono tanti, ovviamente per un campionato vincente, quelli annotati sono tutti nomi di top play della categoria. Sempre il presidente uscente Joe Ricci ha tenuto a sottolineare che tecnico e giocatori erano informati di questa situazione e che anche in questa circostanza la famiglia del Cervinara si è dimostrata unita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*