Audax Cervinara vs Folgore Selinunte: arbitrerà Luca De Angeli di Milano.

Cresce l’attesa per la partita di ritorno di sabato prossimo tra Audax Cervinara e Folgore Selinunte. Ormai in paese non si parla d’altro e tutti sono impegnati a sostenere i biancoazzurri in questo ultimo sforzo per regalarsi il sogno della serie D. Come è noto il Cervinara ha un solo risultato a disposizione, deve vincere e farlo per 2 a 0, in questo caso il gol segnato in trasferta domenica scorsa diventerebbe decisivo per la conquista della serie D. Messi in vendita i biglietti della partita, è possibile acquistarli presso l’Agenzia Circum Viaggi & Turismo di Piazza Trescine fino alle 19 di domani. Ovviamente al “Canada-Roberto Cioffi”, a cui l’apposita commissione ha aumentato sensibilmente la capienza, ci sarà il tutto esaurito per questo appuntamento finale della straordinaria stagione del Cervinara. L’avversario dei caudini, la Folgore Selinunte certamente però non vuole fare la vittima sacrificale e venderà cara la pelle. In casa cervinarese si respira aria di fiducia, grande soddisfazione per l’ormai certo recupero di Russolillo che ieri ha ripreso ad allenarsi con i compagni. siciliani dopo l’ultimo allenamento di stamane al “Paolo Marino”, appena dopo pranzo, partiranno alla volta del porto di Palermo dove si imbarcheranno alla volta di Napoli. Arrivo domani mattina e trasferimento in albergo l’Hotel Italiano di Benevento, quindi la rifinitura pomeridiana sul campo antistadio del S. Colomba. Il tecnico Terranova è alle prese con problemi di formazione, le squalifiche del portiere Iacono, del difensore, nonché capitano, Cammareri e dell’attaccante di colore Seckan, impongono scelte non facili. Infatti gli assenti sono considerati tre pedine fondamentali della squadra rossonera siciliana. La loro assenza potrebbe indurre il tecnico di Mazara del Vallo a variare il tradizionale modulo di gioco il 4-3-3, per un più coperto 4-4-2. Si conoscono anche i nomi della terna arbitrale. A dirigere l’incontro sarà l’arbitro CAI Luca De Angeli di Milano. Un fischietto molto quotato, già utilizzato in Campania per la finale play off del girone A di Eccellenza tra Savoia e San Giorgio a Cremano. Come in Sicilia gli assistenti sono arbitri impegnati sempre in serie D, Mauro Dell’olio di Molfetta e Pierluigi De Chirico di Barletta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*