Audizione in Regione Campania sull’impianto compostaggio a Sassinoro

“L’audizione di questa mattina è stata molto proficua per evidenziare in maniera importante una problematica che sta generando non poca preoccupazione nelle nostre comunità. Con questa consapevolezza ho infatti condiviso con il presidente della Commissione Ambiente della Regione Campania l’urgenza di un confronto con le istituzioni del territorio in merito alla realizzazione nel Comune di Sassinoro di un impianto di messa in riserva, trattamento e recupero di rifiuti per la produzione di compostaggio”. Così l’on. Erasmo Mortaruolo, Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania a margine dell’audizione di questa mattina alla quale sono intervenuti anche il sindaco di Sassinoro, Pasqualino Cusano e il presidnete della Comunità Montana del Titerno, Antonio Di Maria.
“Con il presidente Oliviero e i colleghi consiglieri – prosegue Mortaruolo – abbiamo preso in esame le ricadute che questa scelta determinerà sul territorio. È chiaro che quello che è il processo industriale relativo a questo progetto non collima con quello che è il piano regionale dei rifiuti in quanto a Benevento tratteremmo una frazione di rifiuti sovra eccedente alle dimensioni della nostra provincia. Abbiamo quindi convenuto di convocare in audizione per giovedì 3 maggio, alle ore 13, anche le strutture tecniche per trovare insieme la soluzione più compatibile e sostenibile con il territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*