Auteri lancia un appello ai tifosi del Beneevnto.

AUTERI2-300x225In casa Benevento continua la marcia di avvicinamento alla sfida di sabato sera contro la Fidelis Andria, primo di due match consecutivi da giocare al Ciro Vigorito. Per la gara contro i pugliesi, mister Auteri dovrà fare i conti oltre che con l’assenza di Vitiello, ancora a Villa Stuart, anche con quella di Ciciretti, fermato per un turno dal giudice sportivo dopo l’ammonizione rimediata a Foggia. Il tecnico siciliano potrà contare sul contributo dell’ultimo acquisto del calcioomercato invernale, Andrea Raimondi. L’esterno offensivo,arrivato proprio alle battute conclusive del mercato, si è messo subito a disposizione del tecnico ed è apparso in buone condizioni tanto da candidarsi ad una maglia da titolare. Auteri ha qualche difficoltà per quanto riguarda l’attacco, dove oltre alla defezione di Ciciretti, ci sono da valutare anche le condizioni di Campagnacci. Nella partita in famiglia di ieri il tecnico di Favara ha provato nuovamente Cissè in attacco e il calciatore è stato uno dei piu’ positivo dimostrando di volersi mettere a disposizione della squadra dopo la mancata cessione. Il Benevento quindi affila le armi per disputare tutto d’un fiato le restanti gare del girone di ritorno per cercare di centrare la promozione diretta in serie B o in seconda ipotesi l’accesso ai play off. Mister Auteri sente che il campionato è in un momento decisivo e lancia un appello alla tifoseria, a quella parte del pubblico beneventano che, continua a seguire con distacco le vicende della squadra. Mi farebbe piacere se venisse a sostenerci piu’ gente. In qusta fase i ragazzi avrebbero bisogno di maggior sostegno, se il pubblico ci darà supporto, noi sapremo ricambiarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.