Avellino: telefonata minatoria al comandante della Polizia Municipale.

Una telefonata con gravissime minacce è giunta sulla utenza del comandante dei Vigili Urbani di Avellino Michele Arvonio. Un fatto gravissimo che ha comportato l’immediata sospensione delle procedure dell’aggiudicazione della gara per l’affidamento dei parcheggi. C’è tensione a Palazzo di Città anche perchè visto il clima, una delle due ditte partecipanti, quella di Santa Maria Capua Vetere ha deciso di ritirarsi dalla gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.