Avellino-Casertana 3-0. Ora tocca al Palermo

avellino-casertanaAVELLINO-CASERTANA:2-0
Avellino (4-3-1-2): Frattali; Nitriansky, Biraschi (25′ st Rea), Ligi, Visconti; Gavazzi, Arini, Schiavon (17′ st Jidayi), Insigne; Trotta, Tavano (17′ st Mokulu).
A disp.: Bianco, Offredi, Nica, Zito, Soumarè, Rea, Giron, D’Attilio, Pozzebon.
All.: Tesser.
Casertana (4-3-3): Gragnaniello; Idda, Rainone, Murolo, Tito; De Marco (22′ st De Angelis), Capodaglio, Kuseta; Mangiacasale, Diakite (34′ st Rajcic), Ciotola (39′ st Canalini).
A disp.: Maiellaro, Gala, Finizio, Mancosu, Varsi, De Filippo, Ginestra, Canalini, Cesarano
All.: Romaniello.
Arbitro: Luigi Nasca della sezione di Bari.
Guardalinee: Pasquale De Meo della sezione di Foggia e Vincenzo Soricaro della sezione di Barletta. Quarto uomo: Carmine Di Ruberto di Nocera Inferiore.
MARCATORI: 35′ pt Tavano; 27′ st Mokulu, 32′ st Trotta
Note: Ammonito: Murolo (C). Angoli: 4-6 Casertana, Rec: 0’pt; 2′ st
AVELLINO CALCIO – Classico 4-3-1-2 per Attilio Tesser che dovrà fare al meno oltre che dello squalificato Castaldo di D’Angelo infortunato. Mentre Ligi ha recuperato. Davanti a Frattali da destra verso sinistra Nitriansky, Biraschi, Ligi e Visconti. Mediana composta da Gavazzi-Arini e Schiavon. Mentre in avanti alle spalle duo Trotta-Tavano agirà Insigne.
4-3-3: Gragnaniello in porta, Idda, Rainone, Murolo e Tito. De Marco-Capodaglio e Kuseta. Mangiacasale, Diakite e Ciotola in avanti.
LA GARA-Primi quindici minuti di gioco senza particolari emozioni a parte un tiro di Gavazzi sul fondo. 16′ Trotta calcia dal limite dopo aver recuperato palla, Gragnaniello si oppone. 18′ Frattali si oppone a Ciotola che prova a sorprendere il portiere con un tiro a giro.
34′ Biraschi recupera e lancia Tavano che prova a sorprendere Gragnaniello con un pallonetto, la palla satte sul palo e salva Rainone. Sul susseguente tiro dalla bandierina di Insigne Diakitè svirgola e Tavano di sinistro mette in rete. Prima rete ufficiale di super Ciccio. La Casertana prova a rispondere con Diakite. 43′ triangolazione Trotta, Insigne-Trotta con quest’ultimo che mette in mezzo e Tito salva.
SECONDO TEMPO – 2′ Visconti crossa al centro per Gavazzi che stoppa elude un avversario e calcia alto. 4′ Diakite serve l’accorrente Tito che mette in mezzo per Mangiacasale che calcia a rete. Tiro deviato in angolo. 16′ st è Schiavon a provarci, Gragnaniello blocca senza problemi. 19′ tiro a giro di Insigne su punizione che finisce altro. Al 25′ Rea prende il posto dell’infortunato Biraschi. 27′ Insigne con un passaggio filtrante serve Mokulu che davanti a Gragnaniello raddoppia. Primo gol ufficiale con la maglia dell’Avellino. 32′ Trotta ben appostato in area sigla la terza rete e chude la gara. La gara si chiude così con i biancoverdi che passano il turno e volano a Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*