Avellino. Chiuse le fontane pubbliche per una serie di verifiche.

L’Ufficio Sanitario Amministrativo del Comune di Avellino, di concerto con l’Alto Calore e con l’Asl Av, ha provveduto alla chiusura delle fontane pubbliche a Corso Umberto, a Viale Italia e nel Parco Manganelli. Si tratta di un provvedimento cautelativo utile a consentire una serie di verifiche a cui i tecnici stanno già provvedendo.
Nello specifico sono state sottoposte a verifica la disponibilità del disinfettante utilizzato per le acque, il cui dosaggio è stato aumentato, la funzionalità delle pompe dosatrici e sono stati avviati controlli gestionali sui tratti di rete in questione.
Le fontane resteranno chiuse fino alla comunicazione dei risultati analitici in conformità con il D.Lgs.vo 31/01.
Già nei giorni scorsi il personale addetto ha effettuato prelievi dalla fontana di Viale Italia e da una utenza di Via Circumvallazione che hanno fatto registrare parametri conformi alla legge.
In ogni caso, una volta ottenuti i nuovi risultati analitici, il Comune provvederà a darne immediato riscontro anche per gli eventuali ulteriori provvedimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*