Avellino. Controlli della Polizia Stradale.

La Polizia di Stato e specificatamente la Sezione Polizia Stradale di Avellino, diretta dal Vice Questore Aggiunto dr. Renato Alfano, in attuazione a precise direttive del Dipartimento di Pubblica Sicurezza e della Direzione Compartimentale, nel periodo del cosiddetto esodo estivo comprensivo della giornata di Ferragosto, ha predisposto una articolata attività di controllo del territorio implementando il numero di personale impiegato nella normale vigilanza stradale. L’impiego di circa 222 pattuglie ha consentito di controllare complessivamente 592 veicoli e 626 conducenti. Sono state
elevate 612 violazioni tra cui per uso di radiotefonini, omesso uso di cintura di sicurezza. Sono state ritirate 6 patenti di guida ad altrettanti conducenti di veicoli che, noncuranti della segnaletica stradale, effettuavano sorpassi ad altri veicoli in regolare circolazione o perché colti alla guida in stato di ebbrezza, nonché sequestrati 2 autoveicoli per mancanza di copertura assicurativa e 7 sottoposti a fermo amministrativo per mancata revisione. I servizi, mirati alla prevenzione ed al contrasto delle varie forme di illegalità e controlli alla circolazione stradale, sia diurni che notturni, con l’attuazione di numerosi posti di controllo hanno, altresì, consentito nella giornata di ferragosto al personale dipendente della Sottosezione Avellino Ovest di rintracciare e denunciare
alla competente Autorità Giudiziaria due giovani, con precedenti penali a carico, M.R. e V.I. entrambi di 24 anni e residenti a Castelvolturno. I predetti si sono resi responsabili di falsificazione di documento d’identità e di truffa aggravata in danno dell’attività commerciale ricadente nell’area di servizio denominata Irpinia Nord dell’autostrada A16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.