Avellino. Dentista trovato morto in casa: al vaglio ipotesi suicidio

E’ stato un colpo di pistola ad uccidere Ugo Masucci il 66 enne medico dentista di Avellino, trovato senza vita stamattina poco dopo le 9 riverso sul pavimento del soggiorno della sua abitazione in una zona residenziale del capoluogo irpino. L’arma è stata trovata poco distante dal corpo ed è risultata di proprietà del professionista che la deteneva legalmente. Il colpo sparato da distanza ravvicinata ha provocato una profonda ferita all’altezza della nuca farebbe propendere per l’ipotesi del suicidio. Rilievi e accertamenti, disposti dal magistrato di turno della Procura, sono ancora in corso da parte della Polizia Scientifica e dei carabinieri della Compagnia di Avellino. A scoprire il corpo senza vita del professionista è stata una delle figlie che ha lanciato l’allarme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*