Avellino. Dichiarazione del Sindaco Paolo Foti in vista del prossimo Consiglio comunale

paolo-foti-sindaco-di-avellino“In merito alla mozione di sfiducia presentata dal consigliere comunale Giancarlo Giordano nei confronti del sottoscritto e del dibattito che sta animando la politica cittadina in questi ultimi giorni con la convocazione – questo pomeriggio – di un’assemblea pubblica delle minoranze a Palazzo di Città sento il dovere di chiarire, da Capo di questa Amministrazione e in quanto oggetto dell’iniziativa intrapresa da alcuni consiglieri comunali dell’opposizione, che il Sindaco relazionerà sulla situazione politica dell’Amministrazione e chiarirà sulle scelte a cui è pervenuto con il cambio della Giunta comunale nel corso del prossimo Consiglio comunale del 1° Settembre. In quella sede oltre ad offrire dei chiarimenti definitivi su questa vicenda mi auguro si possa finalmente ritornare a parlare dei problemi che riguardano la nostra città e soprattutto delle possibile soluzioni, nell’ottica di un confronto aperto che possa coinvolgere l’intero Consiglio comunale. Per quanto mi riguarda e per ciò che riguarda il prosieguo di questa esperienza amministrativa il sottoscritto sarà in grado – come ha sempre fatto – di fare le sue valutazioni in modo libero e ed autonomo, prendendo le opportune ed inevitabili decisioni ove si rendesse conto che questa Amministrazione non è più retta da una maggioranza in grado di sostenerla per i prossimi tre anni di vita. Invito, pertanto – e già da ora – i consiglieri comunali a venire in Aula per ascoltare e valutare attentamente e coerentemente le direttive su cui intendo riavviare questa attività amministrativa, convinto che la città non ha bisogno di polemiche o di ulteriore confusione, ma di risposte concrete e soluzioni immediate ai problemi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*